Open Data: cosa sono e a cosa servono

Open Data: qué es y para qué sirve

Il concetto di Open Data consiste nel rendere disponibili a tutto il mondo le informazioni di cui dispone il settore pubblico, in formato digitale,, aperte, e standardizzate.

Nello stesso tempo si agevola l'accesso a queste informazioni allo scopo di promuoverne il ri-utilizzo.. Attraverso il libero accesso a questi dati, i cittadini possono informarsi (senza filtri, e senza essere condizionati da nessuno)) e realizzare servizi nuovi accrescendo il valore sociale – e commerciale – dei suddetti dati..

La filosofia di lavoro Open Data sta diventando molto velocemente una realtà.. Sebbene i principi su cui si fonda non sono nuovi, lo sviluppo della informatica e le Telecomunicazioni hanno permesso la esplosione dei dati, grazie alla riduzione dei costi e dei tempi per la loro pubblicizzazione e la socializzazione, per questo motivo l'apertura di dati sta raggiungendo tale attenzione ed importanza negli ultimi tempi.

Il futuro è nell'Open Data.

OpenData

Per pubblicare un Open Data “ben fatto” si deve seguire uno schema assai semplice::

i dati devono essere APERTI, interoperabili, interoperabili, in formati processabili dalle macchine, ed usando la standardizzazione.. Inoltre i dati devono essere collegabili tra loro per fornire la integrazione più ampia della informazione..

Le Amministrazioni dispongono di dati di tutti i tipi, ma quelli che suscitano il maggior interesse da parte dei cittadini sono::

  1. Spesa pubblica
  2. Sicurezza Pubblica
  3. Educazione
  4. Servizi Pubblici
  5. Ambiente
  6. Trasporti e Lavori Pubblici

Mentre le caratteristiche più apprezzate dagli utenti sono:

  • Dati aggiornati
  • Informazioni complete
  • Dati “puliti” e precisi
  • Formati utilizzabili

Il video Open Data Aragón spiega perfettamente e in modo divertente le potenzialità dell'Open Data

L'adesione sta progressivamente avvenendo in tutto il mondo.. Cominciò con il progetto data.gov negli Stati Uniti, il sito ove si trova il catalogo dei dati aperti del Governo federale,, e poco per volta si è andata estendendo agli altri Paesi..

Sempre più numerosi sono i Governi che annunciano e cominciano a compiere iniziative di trasparenza e di governo aperto e che rendono pubblici i loro cataloghi di dati..

Attualmente esistono progetti di Open Data sviluppati oltre che in USA,, anche in Paesi come il Canada, il Regno Unito, l'Australia, la Nuova Zelanda, la Svezia, la Norvegia,ed anche la Spagna e l'Italia. .

Trackbacks / Pingbacks

  1. Open Data: ciò che è e ciò che la colazione è inclusa nel prezzo ... - […] Il concetto è quello di mettere il informatio OpenData … (.@ Datosgob: ¿Quali sono e quali sono i dati …

Invia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>